Comune di Brusasco

Bandi di concorso

Controlli sulle imprese

Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici

Beni immobili e gestione patrimonio

Controlli e rilievi sull'amministrazione

Opere pubbliche

Pianificazione e governo del territorio

Informazioni ambientali

Interventi straordinari e di emergenza

AREA RISERVATA

RELEASE

Step srl

Rel. 2.26
26/04/2017

FRAZIONE MARCORENGO

La Frazione Marcorengo

ChiesaAlcuni studiosi fanno derivare dal culto al dio Mercurius diffuso in tutta la regione circostante. La designazione in Marcorengo testimonia un origine ascrivibile ai longobardi. La tradizione vuole che il nome derivi dal fatto che l'angelo del signore, incaricato di dare i nomi ai vari paesi, passando su marcorengo e visto lo sparuto numero di case, disse al suo scribacchino "marc-lo-nen", cioè non segnarlo in quanto troppo piccolo. Nel 1927, la politica fascista ha unito il comune di Marcorengo al comune di Brusasco, diventandone frazione. La chiesa parrocchiale costruita tra il 1717 e il 1750 è ornata al suo interno da pitture di rodolfo morgari e di francesco ponsetti e da un pregevole paliotto di Cristoforo Solari. Nel 1869 è stato costruito sul lato sinistro della chiesa il campanile.

 

ChiesaLa chiesa dedicata a Sant'Orsola, martire degli Unni, la cui ricorrenza cade il 21 ottobre, è stata costruita nella prima metà del Seicento con il nome di San Bernardino, sulla strada di congiunzione tra le città di Asti e Vercelli. Ancora oggi la devozione alla Santa è molto viva, come dimostrato dai numerosi ex voto appesi alle pareti.

 

 

Ruderi di un castelloA circa 2 Km dal centro della frazione sono presenti, su di un poggio, i ruderi di un castello risalente al XIII secolo, distrutto nel 1695 dal Duca di Feria, in occasione dell'assedio al vicino Comune di Verrua Savoia. Dalle fondamenta è riconoscibile la pianta rettangolare e sono ancora visibili una torre con una piccola finestra e alcune mura perimetrali su proprietà privata.

 

NEWS

REDDITO DI INCLUSIONE

Reddito di Inclusione (ReI) è una misura nazionale di contrasto alla povertà redatta dal Ministero del Lavoro  e delle Politiche Sociali congiuntamente all'INPS. Per l'attivazione della procedura è necessario rivolgersi presso la sede del CISS e/o presso le sedi di competenza territoriale degli Assistenti Sociali.

Informativa

Modello domanda

 

COMUNICATO STAMPA: precisazioni sul metodo di calcolo della TARI

PRECISAZIONI SUL METODO DI CALCOLO DELLA TARI

 

REVOCA DELLO STATO DI MASSIMA PERICOLOSITA' INCENDI BOSCHIVI

La Regione Piemonte ha emesso determinazione n. 4061 del 05.12.2017 ad oggetto."Revoca dello stato di massima pericolosità per gli incendi boschivi su tutto il territorio regionale del Piemonte a partire dal 06 dicembre 2017..."

 

LA FILIERA DEL GRANO DELLA COLLINA CHIVASSESE

Ecco realizzato un meraviglioso progetto... grazie Coldiretti, grazie agricoltori, grazie panificatori, grazie molino di Casalborgone e tutti coloro che hanno lavorato con professionalità alla realizzazione di un prodotto locale di alta qualità!   Il Sindaco

LA FILIERA DEL GRANO DELLA COLLINA CHIVASSESE

 

CENSIMENTO ZONE CON SCARSA ILLUMINAZIONE NOTTURNA

AVVISO

 

NUOVI VOLONTARI BIBLIOTECA

AVVISO

 

CORSE FESTIVE GTT

Le corse festive GTT con capolinea di arrivo e partenza in Piazzale Ritana, sono state prorogate sino al 31.12.2017.

 

AVVISO CENTRO PER L'IMPIEGO

Nuova procedura ricerca personale da parte di aziende private

CAMBIO ORGANIZZAZIONE SPORTELLI INPS

Dal 1 AGOSTO 2017 cambia l'organizzazione degli sportelli della Direzione Provinciale INPS di Via XX Settembre, 34. Tutte le informazioni cliccando qui

 

RIFIUTI SOTTO CONTROLLO

Sono stati nominati due Ispettori Ambientali che controlleranno la corretta separazione dei rifiuti per incrementare la raccolta differenziata. Tutte le informazione cliccando qui

CONTRIBUTO A FAVORE DELL'ARTIGIANATO

Ente bilaterale artigianato piemontese - "SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE 2017/2018" - Tutte le informazioni cliccando qui

ORARI APERTURA UFFICI COMUNALI

A partire dal mese di febbraio entreranno in vigore nuovi orari di apertura degli uffici comunali.

 

BIBLIOTECA COMUNALE

Nuovi orari di apertura

 

TARI - CONTROLLI COMPOSTAGGIO

Per visualizzare le modalità corrette di gestione del compostaggio domestico cliccare qui

RINVENIMENTO CANI

Il 12 maggio sono stati rinvenuti due cani di taglia media. Tutte le informazione cliccando qui e le foto cliccando qui

CORSI DI FORMAZIONE OBBLIGATORI COMPARTO ALIMENTARE

La REGIONE PIEMONTE comunica che la legge annuale di riordino dell'ordinamento regionale ha apportato alcune modifiche alla L.R 38/2006 e s.m.i. recante "Disciplina dell'esercizio dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande". Per maggiori informazione clicca qui

SITO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI BRUSASCO

Comune di Brusasco

Piazza San Pietro, 1
10020 - Brusasco (TO)
Tel (+39)011/9151101 - Fax (+39)011/9156150
e-mail: protocollo@comune.brusasco.to.gov.it
PEC: brusasco@cert.ruparpiemonte.it
Codice Fiscale 82500610017

Powered by Step srl


Note legali - Privacy - Cookie



CSS ValidoXHTML 1.0 Strict Valido

STATUTO E REGOLAMENTI COMUNALI

ALIQUOTE TRIBUTI COMUNALI

IMPOSTE E TASSE

FATTURAZIONE ELETTRONICA

RETE WIRELESS - SENZA FILI SENZA CONFINI

TURISMO

Collegamento esterno al sito 'Turismo Torino' (Apertura Nuova pagina)

Collegamento esterno al sito (Apertura Nuova pagina)

Aree Protette del Po e della Collina Torinese

 
 

   

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter per ricevere gli aggiornamenti.


LINK

 SETA S.P.A.
ARPA Piemonte
ATL Canavese  Governo Italiano
Ministero delle Finanze
Parlamento Italiano
Il Sole 24 Ore


 

METEO

CLICCA SULL'IMMAGINE PER IL METEO

Collegamento esterno al sito 'ilmeteo.it' (Apertura Nuova finestra)